Ti trovi qui: Home » Cultura » Studenti americani visitano le materne torinesi

Studenti americani visitano le materne torinesi

Le scuole dell’infanzia comunali, la prossima settimana, ospiteranno 13 studenti della Georgia State University – College of Education and Human Development (USA) che hanno scelto Torino come meta della visita di studio nell’ambito del loro corso sul sistema scolastico italiano.

Il gruppo americano sarà accolto da Mariagrazia Pellerino, Assessora alle Politiche Educative della Città di Torino, per un incontro di benvenuto lunedì 14 marzo alle ore 14.30 nella scuola dell’infanzia di via Plana 2.

Siamo orgogliosi che studenti di oltreoceano – ha spiegato Mariagrazia Pellerino, Assessora alle Politiche educative della Città di Torino –  vengano a Torino a conoscere i servizi per l’infanzia. Un fatto che ci lusinga a testimonianza del prestigio delle scuole torinesi a livello internazionale”.

Nei giorni successivi gli universitari statunitensi potranno approfondire la realtà educativa della prima infanzia nelle scuole materne di via Lodovica, via Principe Tommaso, via Giulio e via Moretta dove trascorreranno alcune ore con i bambini pranzando insieme a loro.

Le visite proseguiranno in alcune scuole elementari e medie inferiori della nostra città.

Gli studenti saranno accompagnati dal loro docente John E. Kesner (Associate Professor), Direttore del corso in Educazione e Sviluppo umano della Georgia University, nonché direttore della “Saturday School for Scholars and Leaders”.

Nel 1994 ha ottenuto il Ph.D. in Relazioni familiari e Sviluppo Umano all’Università dell’Ohio. È autore di numerose pubblicazioni a carattere scientifico tra cui: Clinical supervision model to improve supervisory skills during teaching practice (2015) e Examining teachers’ belief and implementation of comprehension strategies in a balanced literacy framework (2013).

 

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top