Ti trovi qui: Home » Cultura » Steve Della Casa lancia il nuovo Sottodiciotto Film Festival

Steve Della Casa lancia il nuovo Sottodiciotto Film Festival

di Mariella Continisio

Il cinema Massimo è stato il palcoscenico in cui, questa mattina, il nuovo direttore di Sottodiciotto Film Festival, il critico Steve Della Casa ha incontrato i giornalisti per raccontare le novità delle edizioni 2016-2017.

Il neo-direttore manterrà al centro dell’attività la proiezione dei film che provengono dai laboratori nelle scuole elementari, medie inferiori e superiori di tutta Italia e ha aggiunto: “Vogliamo promuovere  tra giovani e giovanissimi la passione per il cinema e la voglia di provare a produrlo.” Un progetto, dunque, che porti al sistema cinema piemontese un contributo importante, sviluppando  il “cinema giovane” e  collaborando a contatto con le realtà cittadine –  Film Commission, Museo del Cinema, Dipartimento Animazione-Sede del Piemonte del Centro Sperimentale di Cinematografia – ma  con un occhio rivolto alla dimensione internazionale del cinema e delle sue produzioni.

1sottodiciott ff600

Sarebbe importante dare un’impronta internazionale a questo Festival, aprendo alla partecipazione delle scuole delle città con cui Torino è gemellata. Nelle nostre istituzioni scolastiche il 25 per cento dei bambini non sono torinesi e negli atenei abbiamo quintuplicato la presenza di studenti di altre nazionalità” ha precisato Mariagrazia Pellerino, assessora alle Politiche educative della Città di Torino.

Nella concezione del neo-direttore c’è un Festival che sia anche un campus, dunque un momento di comunità e di approfondimento con molti ospiti che terranno lezioni, seminari, uno annunciato con Dario Argento, e masterclass. Per questo la sua denominazione sarà Sottodiciotto Film Festival & Campus. Da qui la collaborazione con l’Università di Torino “che valorizzi la ricchezza e il prestigio delle cattedre universitarie piemontesi e si confronti soprattutto con il mondo dell’animazione che vede nella nostra città alcuni momenti di eccellenza a livello nazionale” ha sottolineato Della Casa.

Giunto alla sua 17^ edizione, il Festival è promosso dall’Aiace e da Città di Torino, che intendono rilanciarlo con il sostegno di Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo e Fondazione Crt. Si svolgerà per l’ultima volta dal 2 e il 7 dicembre, mentre il prossimo anno sarà anticipato ad aprile nei giorni dall’ 1° al 7, “un periodo più favorevole per le gite scolastiche e per intercettare le famiglie” ha concluso Pellerino.

Steve Della Casa è stato il fondatore, con Alberto Barbera e Gianni Rondolino, del Festival Cinema Giovani poi diventato Torino Film Festiva.  Nel 1974 diede vita, con un gruppo di compagni d’università, al Movie Club, per vedere e far vedere film. E’ critico di cinema e autore di programmi radiofonici di settore tra i più noti d’Italia.

 

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top