Ti trovi qui: Home » Torino cambia » Hub multiculturale Cecchi Point. Modello torinese di comunità

Hub multiculturale Cecchi Point. Modello torinese di comunità

a12di Gianni Ferrero

Tirare le fila di cinque anni di attività, mettendo in luce l’esperienza positiva delle molteplici attività che hanno via via coagulato l’attenzione dei torinesi. E fare di questo centro di aggregazione e del protagonismo giovanile di Aurora un modello per le altre Amministrazioni locali italiane:  “Il Cecchi Point – Hub Multiculturale è diventato in questi anni un riuscito esempio di sinergia fra enti pubblici, come il Comune di Torino e la Circoscrizione 7, associazioni e fondazioni. Il progetto e le attività di Cecchi svolgono un ruolo fondamentale di supporto, integrazione e cogestione delle politiche pubbliche; quando diciamo di voler costruire un nuovo sistema di welfare urbano è a esperienze come questa che dovremmo guardare”- spiega con soddisfazione Ilda Curti, assessore comunale alla rigenerazione urbana.

Con gli innumerevoli laboratori organizzati, gli spettacoli teatrali, i concerti  e le attività ricreative, ludiche e sportive il Cecchi Point taglia il traguardo del primo lustro con un convegno che si svolgerà sabato 5 marzo. Dalle 9.30 alle 12.30 saranno ripercorse le tappe di questo straordinario spazio di via Cecchi 17, fino a un recente passato autorimessa municipale e oggi luogo pulsante di svago e di ricerca artistica per il mondo giovanile e per le famiglie del quartiere.

“L’Hub – sottolineano Emanuele Durante Presidente della Circoscrizione 7 e Luca Deri Coordinatore della V Commissione – in questi anni è diventato punto di riferimento per il territorio e per diverse associazioni creando una vera e propria comunità cittadina. Con l’avvio, nei prossimi mesi, degli ultimi cantieri sarà completata l’opera di riqualificazione della struttura in modo da poter offrire altri spazi alle attività culturali e sociali”.

Insieme a Luca Deri, Emanuele Durante e Davide Paglia responsabile dell’hub, parteciperanno all’incontro di sabato 5 marzo Ilda Curti, Monica Cerutti, assessore regionale alle politiche giovanili, Marco Demarie, in rappresentanza della Compagnia di San Paolo.

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top