Ti trovi qui: Home » Cultura » La Sala Rossa è dei ragazzi per la Giornata della Lingua Madre

La Sala Rossa è dei ragazzi per la Giornata della Lingua Madre

di Mariella Continisio

Nell’ambito dell’iniziativa Tante lingue – Tante culture – Una città, promossa dall’assessorato alle Politiche educative della Città per celebrare la Giornata Internazionale della Lingua Madre 2016, domani, venerdì, 19 febbraio dalle 11 alle 12.30, un centinaio di allievB_5 intercultura_il posto_delle_parole-0037 600i di recente arrivo saranno accolti, insieme ai borsisti dell’Università di Torino, nella sala del Consiglio Comunale di Palazzo Civico, in piazza Palazzo di Città 1.

I bambini che frequentano le scuole elementari e medie torinesi sono coinvolti nel progetto “Scuola dei compiti italiano L2” e, per l’occasione, presenteranno i loro lavori con brevi interventi nelle loro lingue madri e in italiano sui temi del sé, dell’incontro, dell’amicizia, della scoperta della città e della sua appartenenza. La manifestazione è patrocinata dal Centro per l’Unesco di Torino.

All’incontro parteciperanno: il sindaco Piero Fassino, Mariagrazia Pellerino, Assessora alle Politiche educative della Città, Fabrizio Manca, Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale, Mario Squartini, Vicedirettore per la Ricerca dell’Università di Torino, Maria Paola Azzario, Presidente del Centro Unesco di Torino e Sergio Durando, Direttore della Pastorale Migranti.

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top