Ti trovi qui: Home » Cultura » Al Palazzetto uno speciale “Giovedì scienza” per le scuole

Al Palazzetto uno speciale “Giovedì scienza” per le scuole

GS_FedericoLuzzati_LO SCIENZIATOLo scienziato Federico Luzzati ha accompagnato questa mattina 1500 bambini delle elementari alla scoperta del cervello e delle funzioni che rendono possibili i movimenti, anche nella disabilità.

Al Palazzetto dello Sport, nell’ambito dei GiovedìScienza pensati per le scuole, i giovani allievi hanno scoperto cosa hanno in comune una giocatrice di pallacanestro, un cestista in carrozzina e un atleta diversamente abile: la mira, la corsa e l’esecuzione di lanci, ossia tutte piccole acrobazie a livello biomeccanico. Sensi e recettori sono infatti al massimo dell’efficienza sia durante una competizione sportiva, sia nella vita di tutti i giorni, quando anche il semplice mantenimento della posizione eretta è garantito da questi sofisticati meccanismi.

All’incontro, oltre  allo scienziato Luzzati, al fisioterapista Mario Banfi, ad Andrea de Beni, atleta diversamente abile e le giocatrici Yvonne Anderson, Madalene Ntumba, Ada Puliti , Jenna Smith e Dalila Domizi, nonchè gli  atleti in carrozzina della PMT Pallacanestro Moncalieri Torino, hanno preso parte l’Assessora alle Politiche educative del Comune di Torino Mariagrazia Pellerino, il Presidente della Compagnia di San Paolo Luca Remmert e Fiorenzo Alfieri, Presidente di CentroScienza Onlus.

 

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top