Ti trovi qui: Home » Territorio » Il ciclo integrato dei rifiuti si impara giocando

Il ciclo integrato dei rifiuti si impara giocando

trm_lavolta001

È il gioco a far da filo conduttore al Progetto Scuole, l’iniziativa presentata da Trm con la quale la società offre alle scuole un valido supporto didattico all’educazione ambientale attraverso percorsi formativi che presentano il ciclo integrato dei rifiuti e il ruolo del termovalorizzatore.

Concepite per facilitare la partecipazione attiva e diretta degli studenti favorendone così il coinvolgimento e l’apprendimento, le attività sono rivolte a bambini e ragazzi tra i 6 e i 13 anni di età.

“TRM ha da sempre avviato iniziative per instaurare un dialogo con i diversi interlocutori come base per la costruzione di un rapporto di fiducia – ha affermato Bruno Torresin, presidente di TRM -. Ci stiamo concentrando sulle nuove generazioni e tutto il mondo della scuola e l’abbiamo fatto investendo su un progetto innovativo.”

“Fin dall’avvio dell’impianto la richiesta di visita da parte delle scuole è cresciuta in maniera significativa – ha proseguito Mauro Pergetti, amministratore delegato di TRM – . Abbiamo quindi deciso di rivolgerci a professionisti sia nell’ambito della didattica che tra gli allestitori per proporre un’esperienza non solo formativa, ma anche allegra e confortevole.“

Le attività si svolgono infatti in alcuni spazi specificatamente dedicati situati sia al piano terra del Centro Direzionale, sia lungo il percorso di visita dell’impianto stesso.

La richiesta di partecipazione al Progetto Scuole può essere effettuata compilando il form sul sito internet nella sezione visite guidate prenotazione scuole o inviando una e-mail all’indirizzo visiteguidate@trm.to.it o telefonando ai numeri 011/3013751 – 712. Una volta ricevuta la richiesta TRM provvederà a ricontattare l’insegnante per concordare la data di visita e fornire i dettagli organizzativi. La visita è gratuita e dura circa 2 ore e mezza.

Maggiori informazioni sul sito

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top