Ti trovi qui: Home » Società » Cambio al vertice della Regione Militare Nord

Cambio al vertice della Regione Militare Nord

di Michele Chicco

Presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito di Torino di Palazzo Pralormo, si è svolta la cerimonia per l’avvicendamento del Comandante della Regione Militare Nord tra il Generale di Brigata Giovanni Petrosino e il Generale di Brigata Massimo Panizzi.

Il Generale Petrosino, che ha deciso di anticipare di pochi mesi la fine del servizio attivo per il raggiungimento dei limiti di età, ha ceduto il Comando al Generale Panizzi, proveniente dal Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, dove ha ricoperto l’incarico di Vice Comandante del Comando per la Formazione e Comandante del Reparto Corsi, che negli anni passati è stato anche comandante della Brigata Taurinense.

 

Il Generale Petrosino a dx e a sx il Generale PanizziAlla cerimonia erano presenti, fra gli altri, il Vicepresidente del Consiglio Comunale di Torino, Gioacchino Cuntrò,  il Comandante Militare della Capitale, Generale Agostino Biancafarina, il Prefetto di Torino, Paola Basilone.

Il Generale Panizzi, nuovo Comandante della Regione Militare Nord, nel suo intervento, ha sottolineato di essere “consapevole di assumere un comando prestigioso in una città che si contraddistingue per la sua eleganza, la sua incredibile storia, le straordinarie tradizioni, l’amore per la cultura. Una città di cui – benché toscano di origini – mi sento ormai figlio adottivo. Una città speciale fortemente evocativa della storia patria, culla delle tradizioni militari delle nostre Forze Armate. Una terra “alpina” in cui, come evidente dal Cappello che porto con tanto onore, mi sento a mio agio. Un ambiente che si caratterizza per l’osmosi, lo stretto legame e la collaborazione fattiva tra mondo della cultura, istituzioni civili e militari”.

 

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top