Ti trovi qui: Home » Cultura » Art bonus, un seminario a Palazzo Chiablese

Art bonus, un seminario a Palazzo Chiablese

ART-BONUS-3di Luisa Cicero

A un anno dall’avvio del progetto Art bonus, credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura – ai sensi della Legge n. 106/2014 “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo” -, pe la città di Torino, dove durante il primo periodo l’informazione è arrivata timidamente, oggi iniziano a vedersi i risultati.

“L’art bonus è uno strumento che offre a chi investe in cultura condizioni particolarmente convenienti sul piano fiscale restituendo una quota significativa a chi lo utilizza – ha affermato il Sindaco Fassino stamattina durante l’incontro ‘Art bonus – Mecenati di oggi per l’Italia di domani’ organizzato da Mibact, Regione Piemonte, Sovrintendenza e Associazione Città del Bio a palazzo Chiablese – Si tratta di un mezzo consente di sollecitare chi ne ha volontà e art bonusdisponibilità un’azione di mecenatismo e sostegno alla cultura”.

Per quanto riguarda il bilancio del 2015 il Sindaco ha affermato: “Questo è stato ovviamente un anno di sperimentazione e quindi non va misurato tanto sulle cifre quanto sull’adeguatezza dei meccanismi. Testato il sistema nel 2015, adesso abbiamo la necessità di metterlo a regime. La prima cosa su cui lavorare è una forte campagna di comunicazione per informare tutti i cittadini dell’esistenza dello strumento. Il decollo dell’art bonus – per poterne trarre risorse in dimensioni significative – dipende infatti soprattutto dalla capacità di spiegare bene a tutti l’opportunità per rendere i cittadini protagonisti dell’investimento culturale”.

 

L’intenzione condivisa dai diversi organizzatori è stata di realizzare con oggi una giornata informativa e formativa sia per gli amministratori pubblici, sia per aziende e fondazioni, in modo da poter contribuire a migliorare il patrimonio culturale e architettonico piemontese, rafforzando eccellenze e creando nuove opportunità.

Al partecipatissimo appuntamento ‘Art bonus – Mecenati di oggi per l’Italia di domani’ a Palazzo Chiablese oltre al sindaco Fassino sono intervenuti l’On. Flavia Piccoli Nardelli, Presidente VII Commissione “Cultura”, Camera dei Deputati, l’On. Silvia Fregolent, Vicepresidente VI Commissione, Camera dei Deputati, Luisa Papotti, Soprintendente per le Belle Arti ed il Paesaggio del Piemonte, Antonella Parigi, Assessore alla Cultura, Regione Piemonte, Antonio Ferrentino, presidente Associazione Città del Bio.

 

Tag: , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top