Ti trovi qui: Home » Territorio » Natale 2015: al via la nuova campagna di comunicazione Amiat

Natale 2015: al via la nuova campagna di comunicazione Amiat

di Eliana Bert

amiatLe Festività Natalizie, si sa, sono un periodo dell’anno in cui aumentano i consumi e, di conseguenza, anche i rifiuti: è per questo motivo che l’Amiat, insieme alla Città di Torino, ha dato vita a una campagna di comunicazione rivolta ai torinesi e ai turisti presenti in città nel periodo festivo.

L’iniziativa di sensibilizzazione, realizzata in collaborazione con lo Studio torinese Simonetti, ha preso il via oggi e si indirizza allo smaltimento responsabile di quattro tipi di rifiuti: carta e cartone, vetro, organico e oggetti ingombranti.

Diversi sono i mezzi di cui si avvale la campagna: dall’affissione di manifesti al posizionamento di banner sui mezziamiat1 pubblici e alle inserzioni sui quotidiani. La campagna avrà anche un’estensione web e social oltre a declinarsi con azioni di sensibilizzazione che interesseranno le vie del centro storico.

Oltre a ciò l’iniziativa coinvolgerà il mondo della scuola con la distribuzione in alcune classi di cartoline riproducenti i visual della campagna.

amiat 3“Coinvolgere le scuole per fare sensibilizzazione sulle tematiche ambientali è, per questa amministrazione, una cosa importantissima – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Enzo Lavolta – ed è importantissimo sensibilizzare la cittadinanza sulla raccolta differenziata, ricordando che in tutta la città è possibile differenziare i rifiuti; infatti nelle zone cittadine dove non c’è il porta a porta è possibile fare la raccolta diversificando i rifiuti negli appositi cassonetti stradali”.

“Il periodo natalizio da sempre vede un aumento della produzione di rifiuti – ha dichiarato il presidente di Amiat amiat 4Maurizio Magnabosco – di conseguenza diventa fondamentale la collaborazione dei cittadini nel seguire le corrette modalità di conferimento degli stessi, differenziando in maniera attenta ed evitando di abbandonare disordinatamente i rifiuti a fianco dei contenitori. Siamo sicuri che, come sempre, i torinesi confermeranno il loro forte senso civico e sapranno regalare alla città e, ai turisti che la visiteranno, un Natale all’insegna del rispetto dell’ambiente e del territorio”.

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top