Ti trovi qui: Home » Sport » Presentato il Campionato Italiano di Pattinaggio di figura

Presentato il Campionato Italiano di Pattinaggio di figura

di Marco Aceto

Il Campionato italiano di pattinaggio di figura rappresenta la massima manifestazione sportiva nazionale ed è uno traguardi più ambiti per tutti gli atleti partecipanti. Quest’anno la manifestazione assume un significato ancora più importante perché rappresenta l’ultima della lunga serie di eventi che hanno fatto da cornice all’anno in cui Torino è stata la Capitale Europea dello Sport. L’evento andrà in scena al Palavela dal 16 al 19 dicembre.

“Siamo orgogliosi – ha sottolineato il presidente federale Andrea Glos – di chiudere questo anno eccezionale di sport con il desiderio di voler rendere l’evento qualcosa di indimenticabile per chi vi parteciperà e per chi vorrà assistervi”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’assessore allo Sport Stefano Gallo: “Quest’anno grazie alle tante manifestazioni che si sono svolte a Torino abbiamo raggiunto consensi importanti. Torino Capitale Europea dello Sport si è aperta ufficialmente a fine gennaio al Palavela e nella stessa location terminerà con cerimonia di chiusura il 19 dicembre. Devo constatare che la disciplina del pattinaggio, a partire dal 2006, è cresciuta molto e questo è anche merito al grande lavoro delle società che agiscono sul territorio. Chiudiamo quest’anno con la sicurezza che lo sport in città non debba essere legato ai grandi titoli, ma deve essere sempre posto al centro delle politiche cittadine”.

Per quanto riguarda il Campionato italiano di pattinaggio di figura sarà sicuramente un banco di prova per i nostri azzurri, come Anna Cappellini e Luca Lanotte: “Tutte le competizioni – ha esordito Anna Cappellini – sono per noi un’opportunità per affilare i coltelli in vista delle Olimpiadi. Ci sono delle nuove leve all’interno della Nazionale che saranno in grado di ben figurare. Sappiamo di essere la coppia di punta della squadra, ne siamo orgogliosi, e speriamo di fare bene. Credo che Torino abbia fatto un gran lavoro durante i Giochi Olimpici invernali. Siamo tornati tante volte in questa città e ci siamo sempre trovati bene. Speriamo di farci onore su un grande palcoscenico come quello del Palavela”.

“Il calendario da qui a due mesi – ha sottolineato Luca Lanotte – ci mette davanti prove importanti.  Ribadisco che vogliamo essere pronti per le Olimpiadi. Spesso i sacrifici che facciamo durante gli allenamenti non portano subito a vincere qualcosa. Certo è che quando saliamo sul gradino più alto del podio ci rendiamo contro di essere sulla strada giusta”.

Durante la giornata sono stati presentati anche i Golden Skate Awards che vedranno la partecipazione di un cast davvero di eccellenza. A partire dai campioni olimpici Maryl Davis e Charlie White, la principessa del ghiaccio Kiira Korpi e per concludere il grandissimo Evgeni Plushenko.  I biglietti costano dai 25 euro in su.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top