Ti trovi qui: Home » Società » La tutela del minore, idee e suggerimenti in un convegno

La tutela del minore, idee e suggerimenti in un convegno

di Marco Aceto

Il tema della fragilità della famiglia, in particolare, la tutela del minore al suo interno, è stato trattato quest’oggi in un convegno a cui ha partecipato il vicesindaco Elide Tisi. L’attenzione è stata posta soprattutto agli adolescenti per cercare di capire quali sono i bisogni, i loro problemi e come programmarne il futuro. Attraverso solide relazioni con i genitori è possibile conseguire uno sviluppo armonico della persona e le famiglie “fioriscono” proprio quando sono disposte a capire, sostenere e accompagnare i minori nella loro crescita.
“Nella nostra città sta crescendo il bisogno di sostegno – ha sottolineato il vicesindaco Elide Tisi -. I sussidi alle famiglie sono aumentati del 10% e dal 2009, con l’inizio della crisi economica, sono raddoppiati gli sfatti per morosità. Dietro a questi numeri ci sono dei genitori, spesso con dei figli. Calo del reddito e problemi legati alla casa tolgono serenità e certezze a tutti coloro che li devono affrontare.

Il Governo ha cercato di introdurre misure a contrasto delle povertà partendo da quei nuclei familiari con figli. E’ stata introdotta la Social Card, un primo strumento a supporto di tutte le famiglie in difficoltà. I minori hanno bisogno che vengano rispettati i loro diritti e uno dei principali è quello di crescere in una famiglia che garantisca loro affetto e sostentamento”.

Tag: , , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top