Ti trovi qui: Home » Società » Iren@2020 – Persone, al ministro Poletti il bilancio di un anno di attività

Iren@2020 – Persone, al ministro Poletti il bilancio di un anno di attività

iren_poletti01In occasione della XXXII^ Assemblea Anci, il Gruppo Iren ha consegnato al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti il bilancio del primo anno di attività del Progetto Iren@2020 – Persone avviato il 18 novembre 2014.

In quella data infatti il Gruppo Iren aveva firmato con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali un Protocollo d’Intesa, nell’ambito del piano nazionale per la «Garanzia giovani», finalizzato a:

  • promuovere un percorso di inserimento di giovani diplomati e laureati attraverso un processo di selezione strutturato e con metodologie di valutazione oggettive;
  • agevolare il ricorso ai contratti di apprendistato;
  • realizzare un numero significativo di tirocini esaminando i risultati al termine del periodo del tirocinio e fornendo il proprio supporto alla valutazione dell’esperienza svolta.

Parallelamente l’azienda ha dato il via ad un piano di incentivazione alla cessazione del rapporto lavorativo per circa 300 dipendenti, nel periodo 2014/2018, che disponevano dei requisiti necessari e che era stato preventivamente condiviso con le organizzazioni sindacali.

Tra il 1° dicembre 2014 e il 30 settembre 2015 sono state quindi  avviate 110 assunzioni di cui 60 a tempo indeterminato, 17 a tempo determinato e 33 con contratto di apprendistato. L’età media dei neo assunti si attesta intorno ai 32 anni

Entro il 31 dicembre 2015 verranno portate a termine ancora 56 assunzioni che porteranno, per il solo anno solare 2015,  a 128 nuovi ingressi in azienda. Per l’anno 2016 sono previste a piano ulteriori 140 assunzioni, alle quali si aggiungeranno le 95 previste per il biennio 2017-2018 per un totale sul quadriennio 2015-2018 di  363 nuovi ingressi in azienda.

I nuovi assunti, appartenenti a tutte le categorie, dai ruoli dirigenziali sino ai profili operai, consentiranno di ringiovanire significativamente la popolazione aziendale e di portare nuove competenze all’interno della Azienda.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top