Ti trovi qui: Home » Società » Giubileo, un’occasione per tutti i Comuni italiani

Giubileo, un’occasione per tutti i Comuni italiani

giubileo_logo

“Dopo Anci per Expo, da dicembre metteremo in campo una sorta di Anci per il Giubileo per accompagnare in giro per l’Italia, tramite eventi e iniziative, questo grande evento religioso a cui si legheranno tutte le attrazioni religiose che ci sono in Italia”. Lo ha annunciato il presidente dell’Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino, nel corso della tavola rotonda ‘Da Expo al Giubileo, un impegno che continua’ alla quale hanno partecipato anche il sindaci di Rimini e delegato ANCI per il turismo Andrea Gnassi e di Milano, Giuliano Pisapia.

Nel corso dell’incontro Fassino ha ricordato che nel 2013 ricevette la telefonata del commissario unico ed amministratore delegato di Expo 2015 Giuseppe Sala per ragionare di come poter trasformare l’evento Expo in una occasione per tutti i comuni italiani. “Nacque così l’idea di coinvolgere Anci, i comuni, tutti i territori italiani in un progetto che non doveva restare solo milanese. Ora la prossima grande occasione è il Giubileo, un momento importante e non solo per la comunità dei credenti – ha spiegato il sindaco Fassino –  Quanti sono i luoghi sacri in Italia? Quanti i percorsi? Quali le località che possono rappresentare un valore? E’ necessario cambiare l’approccio verso i grandi eventi: la mentalità deve essere quella di essere consapevoli che ogni grande evento è per tutti, e porta benefici”.

Tag: , , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top