Ti trovi qui: Home » Società » Contributo alle scuole paritarie dell’infanzia

Contributo alle scuole paritarie dell’infanzia

di Ezio Verna

La Giunta ha definito in 3 milioni di euro il contributo da assegnare quest’anno alle 55 scuole paritarie dell’infanzia convenzionate aderenti alla FISM. Il contributo è significativamente più alto rispetto a quello dello scorso anno e serve a sostenere uno degli elementi fondamentali del sistema scolastico per l’infanzia, che a Torino si è caratterizzato negli anni come un autentico sistema integrato.

asilo1Lo schema di convenzione tra la Città e le scuole aderenti alla federazione era stato approvato nel settembre 2012 (scadenza 31 agosto 2017), e nell’ottobre dello stesso anno è stato approvato l’elenco delle 55 scuole che sono state convenzionate.

I parametri per l’assegnazione dei contributi sono rimasti quelli degli anni precedenti, e prevedono 14 mila euro per ogni bambino con handicap e la suddivisione della somma residua in un 20% in parti uguali uguale per tutte le scuole ed un 80% proporzionale al numero delle sezioni.

Tag: ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top