Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Bambino ferito: il Comune segue con attenzione

Bambino ferito: il Comune segue con attenzione

di Mauro Marras

portapalazzo_cancello05 ridDopo l’incidente di ieri al mercato del pesce di Porta Palazzo, l’Amministrazione Comunale sta seguendo con attenzione e partecipazione lo sviluppo delle condizioni di salute dei bambini travolti dalla caduta di un cancello, in continuo contatto con i sanitari per seguire l’evolversi della situazione. 

L’area dell’incidente è stata sequestrata e posta in sicurezza subito dopo il fatto. Gli agenti della Polizia Municipale sono stati i primi a intervenire e hanno garantito il pieno controllo dell’area durante le operazioni di soccorso ai bambini e la messa in sicurezza, in attesa degli adempimenti della magistratura. L’inchiesta è stata affidata al sostituto procuratore Raffaele Guariniello.

I due bambini, fratello e sorella di 6 e 4 anni, sono di origine cinese. La bambina è stata dimessa questa mattina dopo una notte in osservazione, mentre il bambino è stato operato ieri sera per le fratture multiple al bacino e al femore ed ora è in condizioni stazionarie, sotto stretta osservazione da parte dei sanitari, che ne monitorano costantemente le condizioni di salute. La prognosi è di 35 giorni. Il sindaco Piero Fassino ha messo a disposizione della famiglia un mediatore culturale dell’Ufficio stranieri per assisterla nelle relazioni con la struttura sanitaria.

L’Amministrazione Comunale valuterà quali altre misure di accompagnamento alla famiglia si rendessero necessarie.

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top