Ti trovi qui: Home » Cultura » Tribaltown: l’Africa Festival al Parco Colonnetti

Tribaltown: l’Africa Festival al Parco Colonnetti

di Luisa Cicero

La Casa nel Parco di Mirafiori Sud ospiterà, dal 9 al 12 luglio, la quarta edizione del TribaTOwn Africa Festival 2015: una quattro giorni di musica, danza, arte, cultura, gastronomia, conferenze e laboratori. Il Festival, organizzato dall’Associazione Culturale Tamra e patrocinato dal Comune di Torino, offre una panoramica delle tradizioni musicali e tersicoree del continente africano contaminate dai ritmi e dagli usi nostrani.

ph. Ivan Vittone

Si inizia domani, giovedì 9 luglio alle 21.30 con la proiezione del film documentario “L’Orchestra di Piazza Vittorio”. Il giorno successivo, venerdì alle 19, sarà la volta della tavola rotonda “I tesori dell’immigrazione” moderata dallo scrittore e autore teatrale Mohamed Ba. Dalle 21.30 si potrà assistere a tre diversi spettacoli: l’Adis Flores, che porterà al Parco Colonnetti canti, ritmi e danze dall’Africa al Nuovo Mondo. Ritmi del palo (Congo), ritmi voodoo di derivazione haitiana e dahomeyana (Benin), danze sacre per gli Orichas di origine yoruba e varianti del candomblè brasiliano si fonderanno in un viaggio che, a partire dal folklore rivisitato in chiave contemporanea, mescola sapientemente all’estro e all’innovazione la millenaria magia dell’Africa; alle 22 la danza afro contemporanea della Compagnia Sowilo, un esempio di contaminazione tra ballo, arte, pittura, musica ed espressione; alle 22.30 il Kora Beat: un progetto musicale che unisce la tradizione dell’Africa, e in particolare della Kora, con la musica afrodiscendente come Funk, Jazz e Latin.

Sabato la serata sarà dedicata ai concerti: alle 21.30 inizierà il musicista polistrumentista Moussa Sanou per passare alle 22.30 ai Café Touba,  un’ensemble musicale aperto e curioso, che passa da Bassano del Grappa al Brasile per arrivare al Senegal, caratterizzato da sonorità antiche e nuove, vive e scalpitanti di energia e terminare alle 23.30  con una Jam session in tipico stile senegalese.

Domenica 12 luglio il festival terminerà con i The Jungle Fever “Santana tribute band” che, dalle 21.30 in avanti porteranno in scena un repertorio che va dagli esordi della prima formazione di Carlos Santana fino a Supernatural.

Durante la rassegna saranno organizzati laboratori a cura di Stregatocacolor, associazione culturale che gioca facendo teatro e animazione (anima+azione) con bambini ed adulti.

L’ingresso a tutti gli spettacoli è gratuito.

Tag: , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top