Ti trovi qui: Home » Fotonotizia » Una proposta di legge per contrastare il fenomeno delle false cooperative

Una proposta di legge per contrastare il fenomeno delle false cooperative

ok1

Controlli  a tutela della leale concorrenza per evitare lo sfruttamento dei lavoratori e il mancato rispetto degli adempimenti retributivi e fiscali. È quanto chiede la proposta di legge di iniziativa popolare per il contrasto alle false cooperative, presentata questa mattina a Palazzo Civico, in occasione della seduta congiunta delle Commissione Legalità, presieduta da Fosca Nomis e quarta, presidente Guido Alunno. Il 15 aprile l’Alleanza delle Cooperative italiane ha infatti depositato in Corte Suprema di Cassazione la proposta di legge ad hoc. Nell’immagine il sindaco Fassino nell’intento di apporre la propria adesione al banchetto allestito sotto i portici.

Oltre ai presidenti delle due commissioni, e a numerosi consiglieri comunali, hanno firmato oggi la proposta di legge il Sindaco, il vicesindaco Elide Tisi, gli assessori Ilda Curti, Domenico Mangone ed Enzo Lavolta. In questi giorni sono state raccolte già più di mille firme.

 

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top