Ti trovi qui: Home » Sport » Balon Mundial, festival dello sport e delle comunità migranti contro tutte le discriminazioni

Balon Mundial, festival dello sport e delle comunità migranti contro tutte le discriminazioni

balon_mundial

di Elena Cebrelli in collaborazione con la redazione di Torinoclick

La IX edizione di Balon Mundial, la “Coppa del mondo di calcio” giocata da squadre formate dalle comunità migranti presenti sul territorio, è ormai una tradizione consolidata nell’ambito dei progetti di integrazione attraverso lo sport che vedono protagonista il territorio della nostra città, e costituisce un’esperienza quasi unica nel suo genere in Italia e in Europa. L’edizione 2015 di questo torneo amatoriale di calcio nato nel 2007 vedrà 35 squadre maschili di calcio a 11 e 10 squadre femminili di calcio a 5 sfidarsi nell’arco di un mese, dai gironi preliminari che inizieranno il 6 giugno presso l’impianto sportivo Colletta, per proseguire presso lo Stadio Primo Nebiolo del Parco Ruffini nelle fasi avanzate del torneo, dai quarti di finale del 30 giugno fino alla finale del 5 luglio.

 

“Balon Mundial rappresenta il sogno di tanti ragazzi che credono che il calcio possa unire le persone di tutto il mondo. Attraverso il nostro torneo infatti le diverse comunità straniere presenti sul territorio si sono conosciute, alcune solo sul campo da calcio, altre anche al di fuori del torneo. Ad esempio non è strano vedere le comunità peruviane divertirsi con quelle senegalesi. Tutto questo grazie al calcio, e a tutto quello che ruota intorno alla nostra manifestazione“ ha raccontato Tommaso Pozzato, presidente dell’ASD Balon Mundial, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento, svoltasi il 29/05/15 presso Palazzo Civico alla presenza del Sindaco Piero Fassino, dell’Assessore allo Sport Stefano Gallo, di Jon Landa membro del board dell’European Gay & Lesbian Sport Federation, del presidente della Commissione Sport della Regione Piemonte Daniele Valle, dei presidenti della terza e settima Circoscrizione Daniele Francesco ed Emanuele Durante e Andrea Ebana dell’associazione Global Shapers – Sportivi Dentro. Presenti anche alcuni calciatori protagonisti della passata edizione: Fabien e Maurice, rappresentanti del Congo, e Mohamed, presidente della squadra del Mali.

 

Quest’importante appuntamento sportivo arricchirà ulteriormente il calendario di Torino 2015 Capitale Europea dello Sport, inserendosi pienamente nei valori dell’iniziativa quali la promozione dello sport di base, del volontariato e dell’integrazione: “Nella giornata del trentesimo anniversario della strage avvenuta presso lo stadio Heysel di Bruxelles poco prima della finale di Coppia dei Campioni Juventus Liverpool, nella quale persero la vita 39 persone, vorrei ricordare come queste morti siano ancora una ferita aperta nella storia del calcio e della nostra città. l valori dello sport devono essere gioia, svago, divertimento, e non dolore, sofferenza o la creazione di una società lacerata. Proprio per questi motivi crediamo molto in Balon Mundial, una manifestazione che crea dialogo, integrazione e relazione nella nostra multietnica città. L’Amministrazione Comunale lavora affinché le comunità straniere residenti si sentano cittadini torinesi a tutti gli effetti e possano partecipare attivamente alla vita cittadina.” – ha detto il Sindaco Piero Fassino.

 

La novità di quest’anno è che la manifestazione, che ha sempre avuto come obiettivo la lotta ad ogni discriminazione e la creazione di uno spazio cittadino nel quale attraverso lo sport si potessero incontrare le diverse culture presenti in città, parteciperà con azioni concrete alla campagna “Football vs Homophobia”, calcio contro l’omofobia, dell’organizzazione FARE Network. Balon Mundial è infatti l’unico progetto italiano di questa organizzazione internazionale che si pone come obiettivo la lotta alle disuguaglianze nel calcio e utilizza lo sport come veicolo di cambiamento sociale. Nello specifico, Balon Mundial non solo promuoverà e sosterrà dibattiti e incontri sul tema della discriminazione per orientamento sessuale nello sport, ma vedrà anche delegazioni di tifosi LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transessuali) provenienti dal Nord Europa inneggiare alle proprie squadre nelle fasi finali della manifestazione. “La sfida di questa edizione è portare i valori dell’integrazione anche nel campo della lotta all’omofobia, portando parole quali “omosessuale” e “omofobo” in contesti nei quali le stesse sono ancora sconosciute  – ha ricordato Pozzato.

 

La composizione dei gironi è stata stabilita tramite l’estrazione pubblica avvenuta il 28/05 presso Fronte del Borgo – Scuola Holden: i gironi saranno nove per il torneo maschile e tre per la competizione femminile. La squadra esordiente di quest’anno sarà il Mali.

 

L’edizione del 2014 ha visto la vittoria del Congo nella finale contro il Camerun, terminata 1 a 1 dopo i tempi supplementari e 4 a 3 dopo i rigori: “Il torneo è stato molto combattuto – ha raccontato Fabien, l’allenatore della squadra vincitrice – e fino alle fasi finali della manifestazione la squadra non credeva di potercela fare. Grazie all’impegno di tutti e a qualche sacrificio siamo riusciti a vincere: la sera prima della finale tutti i componenti della squadra hanno dormito da me e in questo modo sono riusciti a non fare bisboccia e a rimanere concentrati durante la partita.”

 

Balon Mundial offrirà spazi di aggregazione e integrazione anche al di fuori del campo da calcio: Food Mundial sarà infatti corollario della manifestazione sportiva con cibi etnici e musica dal vivo, un’ottima occasione rivolta a tutti i torinesi, di adozione e non, per conoscersi e apprezzarsi l’un l’altro in una grande festa di sport e divertimento.

 

Impianto sportivo Colletta – piazzale Aleramo 24

 

Sabato 06 -13 -20 giugno 2015:  h.14.00 – h.20.00

 

Domenica 07 – 14 – 21 – 28 giugno 2015: h.9.30 – h.20.00

 

Stadio Primo Nebiolo – parco Ruffini

 

da Martedì 30 a Venerdì 3 luglio (Quarti di finale): h. 20.00 – h. 24.00

 

Sabato 4 luglio (Semifinali):  h.15.00 – h. 21.00

 

Domenica 5 luglio (Finali): h. 9.30 – h. 20.00

 

Per informazioni e dettagli: www.balonmundial.it

 

 

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top