Ti trovi qui: Home » Società » Bike Days: due giorni di festa per riscoprire il gusto di andare in bici

Bike Days: due giorni di festa per riscoprire il gusto di andare in bici

di Marco Aceto
Le associazioni Bike Pride Fiab Torino e Vertical Life hanno organizzato per il 6 e il 7 giugno la prima edizione dei Bike Days. Saranno due giorni di grande festa in piazza Vittorio Veneto dedicati al mondo delle biciclette, tra sport, mobilità nuova e cicloturismo con il patrocinio della Città, nell’ambito di Torino Capitale Europea dello Sport e con il contributo di Triciclo e ViviBici – Nova Coop e Coop Voce con il supporto della Fondazione Smart City.
All’interno dei Bike Days saranno allestiti degli stand informativi dove alcuni produttori di biciclette saranno a disposizione dei torinesi per fornire dei ragguagli sulla pratica del cicloturismo e quelli del Comune di Torino e della Regione Piemonte che presenteranno i percorsi ciclabili regionali e cittadini.
Gli eventi principali della due giorni sono la IV edizione della gara di mountain bike “Torino Vertical Bike” e la VI edizione del “Bike Pride 2015”, la tradizionale parata di biciclette per la mobilità nuova e un convegno intitolato “Cicloturismo: il valore del territorio, viaggio in bicicletta”.
Alla conferenza stampa di presentazione che si è tenuta questa mattina allo Chapiteau Flic in piazza d’Armi sono intervenuti gli assessori Claudio Lubatti, Enzo Lavolta e Stefano Gallo.
“Credo che la sempre più concreta collaborazione tra la Città e le varie associazioni – ha sottolineato l’assessore alla Mobilità Claudio Lubatti – abbia portato dei frutti importanti come i Bike Days. Torino sta diventando una città leader per quanto riguardo la mobilità e per questo e per altri motivi che è stata scelta quale sede Stati Generali della Mobilità Nuova”. “Sono contento – ha sottolineato l’assessore al Verde Pubblico Enzo Lavolta – che i torinesi viaggiano sempre di più in bicicletta. Vorrei far presente che tra qualche giorno presenteremo un’ipotesi di cicloturismo nuovo. Sono sicuro che i Bike Days saranno due giorni di festa in cui tutti potranno pedalare liberamente per la città”. Per ultimo è intervenuto l’assessore allo Sport Stefano Gallo” Credo che l’idea degli organizzatori dei Bike Days, ovvero quella di mettere insieme sport, salute, mobilità sostenibile e turismo sportivo, rientri a pieno titolo tra gli assi portanti di Torino Capitale Europea Sport. Vorrei invitare tutti cittadini ai Bike Days e spero di vedervi tutti in sella a una bicicletta”.

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top