Ti trovi qui: Home » Torino cambia » Soris, una App per evitare le code

Soris, una App per evitare le code

di Michele Chicco

Anche per tutto il mese di dicembre i torinesi che si recheranno negli uffici Soris di via Vigone 80 potranno utilizzare una app che li agevolerà nella gestione del tempo di attesa per recarsi agli sportelli.

Infatti, scaricando l’app gratuita di Qurami su uno smartphone sarà possibile “staccare il numeretto” per la fila direttamente da cellulare, conoscere in tempo reale il numero di persone davanti a sé ed avere una stima del periodo di attesa ancora prima di entrare nella struttura, risparmiando così minuti preziosi.Con una APP qurami

L’uso di Qurami permette di risparmiare tempo, ottimizzare gli impegni e facilitare gli spostamenti urbani. Per questi motivi è riconosciuta come una delle innovazioni più interessanti nel panorama delle soluzioni per una smart city.

Questa prima sperimentazione presso gli sportelli Soris, avviatasi lo scorso mese di ottobre, è frutto di un Protocollo di Intesa sottoscritto tra la Fondazione Torino Smart City e la società Qurami srl.

 “Questo servizio rappresenta un valido esempio di come gli strumenti che la tecnologia ci mette oggi a disposizione possono incidere positivamente sulla nostra quotidianità, migliorando la qualità della vita dei cittadini che si recano presso gli uffici e che, attraverso il loro smartphone, possono così gestire ed organizzare al meglio il loro tempo. E di riflesso si riduce anche lo stress degli addetti agli sportelli. Sarebbe quindi utile estendere servizi e strumenti come questo anche ad altre realtà”, dichiara Enzo Lavolta – Assessore all’Innovazione della Città di Torino e Presidente della Fondazione Torino Smart City,

Come funziona la app Qurami:

  • dopo aver aperto l’applicazione sullo smartphone, ed essersi geo-localizzati, si sceglie la struttura nella quale si vuole andare e si verifica in tempo reale il numero di persone in fila;
  • si sceglie il servizio desiderato e si prende il “numeretto elettronico”, del tutto equivalente al biglietto cartaceo che si prenderebbe in loco e perfettamente inserito nel flusso degli stessi.
  • si aspetta il proprio turno con la libertà di dedicarsi a ciò che più si desidera mentre notifiche personalizzate segnaleranno l’avanzamento della fila e il momento in cui recarsi allo sportello.

La app Qurami è in funzione a Roma presso diverse università e strutture ospedaliere, a Milano presso alcuni uffici della Provincia e presso la Camera di Commercio,  presso i Comuni di Firenze e Trieste, a Padova presso la segreteria studenti dell’università.

Nel 2013 Qurami è stata selezionata dalla testata hi-tech americana TechCrunch tra le 40 start-up italiane più promettenti e pochi mesi fa le è stato assegnato il premio internazionale UK-Italy Springboard per l’Innovazione.

 

Tag: , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top