Ti trovi qui: Home » Territorio » Gli Ordini Professionali e il futuro di Torino

Gli Ordini Professionali e il futuro di Torino

Gli iscritti agli Ordini Professionali a Torino e Provincia sono circa 40mila e rappresentano una rete qualificata di esperienze, conoscenze e opportunità di lavoro.  “Osservatori attenti dell’economia e della società locale – per Anna Prat, direttrice di Torino Strategica, l’associazione che insieme a Torino Internazionale, alla Consulta delle Professioni e alla Città di Torino li ha invitati questa mattina presso l’auditorium della Città Metropolitana – sono persone aggiornate, autorevoli, pronte a raccogliere occasioni e opportunità”.

Il seminario –  il primo di una serie che dalla recente pubblicazione del piano strategico “Torino Metropoli 2025” si svilupperanno nel corso dei prossimi mesi – ha inteso proporre un momento di riflessione e di approfondimento sullo sviluppo del territorio attraverso la lente rappresentata dagli ordini professionali e dalla loro attività, chiedendosi quale può essere il loro apporto per un futuro di innovazione e sviluppo. Nel corso dell’incontro è stato presentato agli intervenuti un questionario che, sulla base delle risposte indicate dagli iscritti agli Ordini Professionali, potrà offrire ulteriori suggerimenti utili a disegnare e guidare il futuro dell’intera area metropolitana torinese.   

“Il contributo del mondo delle professioni – ha ricordato nel suo intervento il sindaco Piero Fassino – è elemento decisivo in un piano che nato in un periodo di contrazione economica e di minori disponibilità di risorse – deve puntare molto sulla partnership pubblico/privato”. Un invito al dialogo che conferma nel metodo il modo che ha portato alla formazione del dossier frutto di due anni e mezzo di lavori, 150 incontri, 230 enti coinvolti, oltre 500 persone mobilitate.

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top