Ti trovi qui: Home » Sicurezza » Oggi a Torino il vertice delle Forze Armate e di Polizia LGBTI

Oggi a Torino il vertice delle Forze Armate e di Polizia LGBTI

“Forze di polizia contro omofobia e transfobia” è il titolo della conferenza europea – organizzata da Polis Aperta, l’associazione che riunisce gli appartenenti alle Forze di Polizia e Forze Armate italiane LGBTI (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali) in collaborazione con l’E.G.P.A. (European GLBTI Police Association) –  che si è svolta oggi nella sala Bobbio dell’ex Curia Maxima, in via Corte d’Appello 16.

La prima parte della giornata è stata caratterizzata da un focus sulle discriminazioni all’interno dei Corpi di Polizia dal titolo “Sindacati e lavoratori lgbt in polizia: libertà e uguaglianza nel lavoro e nella vita” cui hanno partecipato i delegati dei sindacati Confederali e di Polizia italiani ed europei e alcuni rappresentanti di EuroCop e dell’E.G.P.A., guidati dal presidente Herman Renes della polizia olandese.

Nel pomeriggio, invece, il focus “Sicurezza e Comunità, il contrasto a omofobia e transfobia con l’aiuto delle Forze di Polizia” – che ha visto la partecipazione dell’on. Giovanna Martelli, consigliera del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di Pari Opportunità e dell’europarlamentare austriaca Ulrike Lunacek che è intervenuta con un videomessaggio –  ha permesso ai partecipanti di concentrarsi sulle discriminazioni e i crimini ai danni dei cittadini lgbti .

La conferenza è stata patrocinata da Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Città di Torino, Polizia Municipale di Torino, O.S.C.A.D. (Osservatorio contro gli atti discriminatori, di cui fanno parte la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri), Coordinamento Torino Pride e Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano.

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top