Ti trovi qui: Home » Cultura » La ‘caccia al tesoro del cuore’ lancia il turismo spirituale

La ‘caccia al tesoro del cuore’ lancia il turismo spirituale

di Luisa Cicero

“Nell’anno della Sindone e dei Santi Sociali e sull’onda di ciò che realizzano già altre regioni italiane abbiamo deciso di lanciare l’idea di un turismo congressuale in luoghi originali e non convenzionali, in quelli che abbiamo chiamato  ‘luoghi dello Spirito’ -, spiega Laura Audi, direttore tecnico di Somewhere tours Operator -. Abbiamo scelto di abbandonare i luoghi comuni e optare per quelli dell’anima, silenziosi e mistici, per lavorare e pernottare in tranquillità”. Un modo nuovo e innovativo per fare del turismo spirituale una risorsa adattabile anche al pubblico del congressuale e dei meeting. Al posto delle locations più classiche proponiamo, in Piemonte e a Torino, meeting e pernottamenti in abbazie, castelli, precettorie, musei aperti in esclusiva e selezionati per stupire e comunicare in un modo nuovo, coniugando la dimensione spirituale con il mondo reale, dalle sale della Chiesa della Consolata a Torino alle Certose della Val di Susa. Per lanciare il turismo spirituale, l’11 aprile, a pochi giorni dall’Ostensione della Sindone (19 aprile) e nell’anno in cui si celebrano i grandi santi sociali,  Somewhere tour Operator “l’agenzia più esoterica della Città“, come amano definirsi, darà vita  alla ‘Caccia al tesoro del Cuore‘.

Evento_Facebook_CuoreUn modo originale per divertirsi, donare e aiutare. Si partirà alle ore 17.00 da Palazzo San Martino della Motta, via Botero 15. Il costo è di 5 euro e il ricavato dell’iniziativa andrà interamente a supporto delle Suore Missionarie della Consolata nella lotta contro Ebola in Liberia.

Per partecipare è obbligatorio prenotarsi al numero tel. 011 6680580o o via mail a booking@somewhere.it.  

La passeggiata si snoderà nelle vie suggestive del quadrilatero tra scorci inconsueti, personaggi  curiosi e luoghi insoliti. L’arrivo? Ovviamente nel Chiostro della Consolata.  Qui i vincitori saranno premiati con un brindisi e l’intera somma raccolta consegnata nelle mani del Rettore.

L’ashtag scelto per la Caccia al tesoro del Cuore è #faiunamagia

Tag: , , , , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top