Ti trovi qui: Home » Economia » “L’Agenzia delle Entrate incontra i cittadini”

“L’Agenzia delle Entrate incontra i cittadini”

di Mauro Gentile

In Piemonte saranno almeno un milione e mezzo i contribuenti chiamati, già nelle prossime settimane, a preparare la propria dichiarazione dei redditi utilizzando il modello 730 precompilato, una tra le più rilevanti novità dell’anno in materia fiscale. Una vera e propria rivoluzione copernicana – come è stata definita dal direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Paola Muratori, questa mattina a Palazzo Civico, nel corso della presentazione di un’iniziativa lanciata in collaborazione con la Città di Torino, che prevede l’organizzazione di una serie di incontri nelle Circoscrizioni per informare e aiutare i contribuenti proprio nella predisposizione del documento reddituale.

ag_entrateL’iniziativa si chiama “L’Agenzia delle Entrate incontra i cittadini” e – ha sottolineato Paola Muratori (nella foto con l’assessore Gianguido Passoni) – “è coerente con la nuova filosofia del rapporto tra Fisco e cittadino introdotta dal 730 precompilato.  Passiamo da un modello che prevede l’onere dell’autodichiarazione dei redditi da parte dei contribuenti – ha spiegato il direttore dell’Agenzia – a un sistema in cui è l’Amministrazione finanziaria che raccoglie i dati, li elabora e li propone per la dichiarazione. È una rivoluzione copernicana, ancora agli inizi, che noi intendiamo spiegare ai nostri concittadini per rendere ancora più semplici gli adempimenti”.

Saranno in totale dodici gli incontri in Comune e in sedi delle Circoscrizioni (il primo è in programma il 7 Aprile alle 17, nella Circoscrizione 5) organizzati per spiegare ai contribuenti “come fare per non sbagliare” la propria dichiarazione dei redditi.

“Conoscere e comprendere le normative e i loro effetti – ha evidenziato l’assessore al Bilancio e ai Tributi, Gianguido Passoni – è un diritto dei cittadini come, allo stesso tempo, spiegarle è un dovere di ogni Amministrazione pubblica, in particolare quando la materia in questione è quella fiscale.
Per questo motivo – ha aggiunto il responsabile delle politiche finanziarie di Palazzo Civico – progetti come l’iniziativa “L’Agenzia delle Entrate incontra i cittadini” risultano molto importanti perché, oltre a fornire informazioni utili, contribuiscono anche a creare un clima di fiducia e collaborazione proprio nel rapporto tra Fisco e contribuenti.”

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top