Ti trovi qui: Home » Relazioni internazionali » Sempre più stretti i legami fra Torino e gli USA

Sempre più stretti i legami fra Torino e gli USA

Console USAdi Michele Chicco

 “Torino è una città che vanta legami storici, culturali ed economici di lunga data con gli Stati Uniti. Torino e Detroit sono state due capitali dell’auto del 900 e oggi con FCA sono le capitali di un grande Gruppo di scala globale. Così come forti legami uniscono il Politecnico e l’Università agli atenei americani. E in questi anni questa sintonia si è consolidata con la cooperazione tra i musei di Torino e di New York. Infine, il jazz ha offerto nuove opportunità per promuovere ulteriori rapporti fra le due città”.

Lo ha dichiarato il Sindaco Piero Fassino al termine del cordiale incontro con Philip T. Reeker, Console Generale degli Stati Uniti a Milano, a Torino per assistere all’inaugurazione del Museo Egizio.

 La visita del Console Generale USA è stata l’occasione per Piero Fassino di sottolineare al suo interlocutore le molte iniziative che si svolgeranno a Torino nel 2015: il nuovo Museo Egizio e le grandi mostre d’arte (Modigliani, Tamara de Lempicka, Raffaello, Monet, Poussin e Matisse), l’Ostensione della Sacra Sindone con la visita di Papa Francesco; i festeggiamenti dei 200 dalla nascita di Don Bosco; gli eventi sportivi di Torino Capitale europea dello Sport, il Congresso Mondiale delle Camere di Commercio; il 3° Forum mondiale dello sviluppo economico collaborazione con UNDP.

 

Tag: , ,

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007 | Condizioni d'uso, privacy e cookie

Scroll to top