Ti trovi qui: Home » Economia » Ex Incet, spazio all’innovazione aperta

Ex Incet, spazio all’innovazione aperta

Venerdì 22 aprile una giornata di laboratori, incontri e networking: aperte le iscrizioni

L’Ex Incet apre le sue porte al pubblico venerdì 22 aprile per un’intensa giornata di incontri e workshop all’insegna dell’innovazione.

L’Open Day, con un ricco programma di incontri, formazioni, workshop e momenti di networking, è un’occasione per ritrovare o venire a conoscere la comunità di innovatori che danno vita a questi spazi e mettono al servizio del territorio loro competenze, connettendo l’ecosistema torinese per l’innovazione sociale a livello internazionale.

Generato dall’intervento di riqualificazione dell’isolato ex INCET nell’ambito del programma Urban Barriera EX- INCET è un centro di innovazione aperta e di servizi per la collettività.

Ad aprire la giornata, alle ore 11, la conferenza stampa alla quale interverranno il Sindaco Stefano Lo Russo e l’Assessora alla Transizione ecologica e digitale e all’innovazione Chiara Foglietta nella quale Ex Incet e i suoi innovatori presenteranno i nuovi spazi e progetti di lavoro con gli attori locali e internazionali.

Seguiranno, dalle ore 12, numerosi momenti formativi gratuiti – l’elenco qui di seguito – con lezioni rivolte a studenti degli istituti superiori, soggetti singoli o gruppi, PMI, Imprese Sociali e Startup. Unica, ma indispensabile, formalità per partecipare è la prenotazione sul sito: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ex-incet-spazio-allinnovazione-aperta-316646808127

I momenti formativi

Izmade – “Lavoriamo i materiali”.
Presentazione di Izmade, dei suoi spazi, strumenti, servizi, materiali e lavorazioni. I soggetti singoli o in piccoli gruppi potranno sperimentare la lavorazione di alcuni materiali e provare alcune macchine del MakerSpace.
Rivolto a soggetti singoli o piccoli gruppi. Prenotazione obbligatoria.

Plastiz – “Il riciclaggio della plastica”.
Durante il workshop sarà introdotta la plastica: materiale virtuoso, problematico a livello ambientale, ma riciclabile. I partecipanti saranno coinvolti nel riciclaggio del materiale utilizzando le macchine sviluppate da Plastiz.
Workshop rivolto a tutti. Prenotazione obbligatoria.

Digital Building Block – “Le competenze digitali”.
Consulenza gratuita rivolta a studenti degli istituti superiori. Prenotazione obbligatoria.

Restartup – “Come quotarsi in crowdfunding”.
Lezione gratuita rivolta a singoli, PMI, Imprese Sociali, Startup. Prenotazione obbligatoria.

STI – “Esperienza Vermut”.
Workshop gratuito rivolto agli studenti degli istituti superiori. è richiesta prenotazione

Impact Hub – “Experts Corner, consulenze one to one”.
Consulenza rivolta a singoli, studenti, startup, imprese sociali. Prenotazione obbligatoria.

Young – “Blockchain: i primi passi”.
Lezione gratuita rivolta a studenti degli istituti superiori. Prenotazione obbligatoria.

Nel pomeriggio a partire dalle 14.30 tutte le realtà saranno a disposizione dei cittadini e di associazioni e imprese, sia su prenotazione sia ad accesso libero, per confrontarsi, fornire informazioni, supportare i soggetti per l’avvio di un percorso sui temi proposti. Nel cortile di Ex-Incet si susseguiranno inoltre incontri ad accesso libero e gratuito sui temi centrali del Centro.

Gli incontri del pomeriggio

Dalle 14.30 alle 16.30 Fondazione Brodolini terrà un’attività di progettazione di politiche pubbliche per l’Agenda Bauhaus della Commissione Europea. Attività solo su invito.

Dalle 14.30 alle 18.00 Accademia Pomeriggio a porte aperte: alla scoperta delle scenografie teatrali ideate e realizzate negli anni.

Dalle 14.30 alle 15.00 DBB “Il futuro del mondo del lavoro per le nuove generazioni” – Gli ultimi anni sono dettati da cambiamenti sempre più veloci e game changing. La necessità di mutare con essi per reinventarsi e stare al passo è diventata ormai essenziale. Le nuove generazioni avranno sempre più bisogno di due cose: Un forte senso di purpose e scopo in ciò che fanno e più competenze digitali per sapere saper cogliere al meglio le possibilità che il mondo di oggi ci offre.

Dalle 15.00 alle 15.30 Izmade “Izmade e Plastiz tra Sharing, Know-how e Circularity” – Izmade apre le porte del suo laboratorio a Torino e organizza corsi e mini workshop di formazione al fine di diffondere la conoscenza dell’artigianato ecosostenibile. Inoltre, organizza eventi sulla sostenibilità ambientale.

Dalle 15.30 alle 16.00 Young “La blockchain e il Terzo Settore: prospettive, competenze e opportunità” – Young Academy Associazione Culturale si occupa di Corsi gratuiti per principianti e non solo. Svela i misteri dell’universo della blockchain e aiuta le persone a orientarsi.

Dalle 17.00 alle 17.30 STI “Anche al Femminile – Essere Leader in un’Azienda Inclusiva”

Dalle 17.30 alle 18.00 Impact Hub “Impact Incubation e Impact Investing” – “Cosa vuol dire investire sulle startup sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale e culturale.”

Dalle 18.00 alle 18.30 Edit Birre artigianali: degustazione. Evento gratuito fino ad esaurimento posti. Suggerita prenotazione.

Dalle 18.00 Aperitivo in piazza con le birre di Edit e i cocktail di The Spiritual Machine.
Tutte le attività saranno presso la sede di Ex-Incet sito in Piazza Teresa Noce, 17d – Torino

© Torino Click - Agenzia quotidiana della Città di Torino - Registrazione del Tribunale di Torino n.97 del 14/11/2007
Condizioni d'uso, privacy e cookie | Impostazione cookie

Scroll to top